EQ3 130809 Recensione

EQ3 130809, Termostato per radiatore

Punti di forza

  • Incredibile rapporto qualità-prezzo
  • Ricco di funzioni
  • Permette risparmio ulteriore

Punti da migliorare

  • Importante controllare che il vostro termosifone sia compatibile.

Il cronotermostato EQ3 130809 non è un semplice termostato, questo dispositivo infatti potrebbe essere la svolta che si stava cercando per una soluzione ai consumi elevati nel riscaldamento domestico, di piccole o grandi abitazioni.

Il termostato in questione è un cronotermostato per radiatore, il che implica la possibilità di usufruire della regolazione tipica dei cronotermostati in base ad una temporizzazione impostabile (su base quotidiana o settimanale), applicata però direttamente sui termosifoni di casa grazie alle apposite valvole. I vantaggi che derivano da questo approccio sono i più disparati: scaldare la stanza solo dei più freddolosi o disattivare i riscaldamenti solo in alcune aree della casa per ottenere un risparmio maggiore e così via. In sostanza è possibile, al contrario dei termostati regolari, attivare e disattivare indipendentemente ogni termosifone presente in casa.

Nella scatola si trovano, oltre alla manopola, gli anelli di fissaggio e due batterie per il primo avvio; l'intera componentistica è made in Germany quindi sinonimo di qualità e precisione.

Il corpo del dispositivo ricorda le linee di una classica manopola del radiatore, l'unica differenza lampante è la presenza di schermo LCD (non retroilluminato) e dei bottoni per la regolazione. Nel suo complesso, il dispositivo non è particolarmente ingombrante, anche se più grosso di una classica manopola e funziona a batteria che offre un' autonomia di circa 3 anni.

Installazione in pochi minuti

L'installazione nel migliore dei casi, si risolve in pochi minuti con il semplice posizionamento del termostato. Prima di acquistarlo, è necessario assicurarsi che le valvole del termostato sulla quale si vuole applicare il dispositivo siano termostatizzabili (cioè con un sottile tubicino al centro, sotto la manopola), nel caso non lo fossero, è comunque possibile installare il termostato, ma sarà necessario l'intervento di un idraulico per adattare il radiatore. Un altro problema potrebbe derivare dal fattore di forma della valvola, che può non essere compatibile con quello del termostato (sebbene sia “universale”), esistono comunque sul mercato dei piccoli e comodi adattatori disponibili ad un prezzo irrisorio. È comunque possibile consultare in rete un elenco delle marche compatibili prima di acquistare il termostato.

Parlando di funzionalità invece, come anticipato si tratta di un cronotermostato, è quindi possibile regolarlo su base settimanale o giornaliera, nonostante il dispositivo sia particolarmente economico, è disponibile una ricca lista di impostazioni da impostare manualmente, come la disattivazione del termosifone se si rileva l'apertura di una finestra (ovviamente se il termosifone è sistemato sotto la finestra). È anche possibile impostare in modo semplice un periodo di assenza da casa, in modo da mantenere una temperatura più bassa. Il menù si basa su di un approccio evento-azione, di conseguenza viene offerto un buon livello di personalizzazione del riscaldamento.

Conclusioni

[kkratings]Durante il montaggio e l'utilizzo il dispositivo conferisce una sensazione di solidità, nonostante i componenti in plastica. Il funzionamento non comporta nessuna interazione umana se non l'impostazione iniziale, unica pecca è il piccolo ronzio che emette all'attivazione del termosifone. Il libretto di istruzioni cartaceo non comprende la lingua italiana, ma sarà possibile reperirlo a questo link, in ogni caso il funzionamento è talmente basilare che raramente sarà necessario consultarlo. Nel globale il dispositivo è affidabile e solido; il rapporto qualità prezzo inoltre è imbattibile.


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche