momit Smart Thermostat Recensione

momit Smart Thermostat, Termostato Intelligente

Punti di forza

  • Incredibile ricchezza di funzioni
  • Controlla il termostato tramite l'app su smartphone
  • Utilizzabile anche con climatizzatore

Punti da migliorare

Non ne abbiamo riscontrato alcuno.


Se si è alla ricerca degli ultimi ritrovati tecnologici in tutti gli aspetti della propria vita e se si è amanti del relax e del comfort, momit ha il prodotto che fa per voi. La nascente casa spagnola ha lanciato una gamma di termostati senza dubbio “smart” pronti a soddisfare le esigenze di chiunque voglia il massimo dalla tecnologia casalinga.

Con gli ideali dell'IOT sempre più presenti nella vita di tutti i giorni, anche il riscaldamento di casa diventa più smart, interfacciandosi con smartphones, tablet e computer via internet ovunque ed in qualunque momento.

Un termostato davvero intelligente

La primissima caratteristica che salta all'occhio di questo smart thermostat è la connettività WiFi, grazie alla quale, è possibile interagire con il dispositivo direttamente dal telefono, così come si farebbe avendolo tra le mani, in maniera del tutto immediata. Non solo, infatti la connettività permetterà al dispositivo di mantenersi aggiornato per il massimo dell'autonomia.

Grazie alle linee sobrie e al design moderno, lo smart thermostat sarà, oltre ad un elettrodomestico, anche un accessorio per la casa che dona un pizzico di eleganza all'ambiente. Il corpo del dispositivo è corredato di uno schermo a colori e di un pannello touch screen, grazie alla quale è possibile programmarlo manualmente (oltre che con il telefono grazie all'app).

Il termostato connesso ovunque

Molto interessante è anche la funzione di riscaldamento intelligente, che studierà le abitudini degli utenti per creare un piano di riscaldamento energeticamente efficiente e adatto a garantire il massimo del comfort. Questa funzione, in combinazione con quella di rilevamento della presenza (per controllare se ci sono persone in casa) potrà aiutarvi a risparmiare fino al 30% sulla bolletta a fine mese. Non solo il termostato studia le abitudini di riscaldamento, infatti è possibile utilizzare questo smart thermostat anche per gestire i sistemi di climatizzazione, offrendo così comfort per 365 giorni l'anno.

Se con un cronotermostato, basandosi su una programmazione temporizzata si poteva accendere il riscaldamento al rientro a casa, il meccanismo si è evoluto, utilizzando un sistema di geolocalizzazione per capire se qualcuno sta entrando in casa. Così facendo è possibile evitare che il riscaldamento si accenda automaticamente anche se non c'è nessuno nell'abitazione.

È possibile impostare, tra le altre cose, un calendario. Appuntando gli impegni sul calendario, sarà possibile per il termostato capire se qualcuno è quindi attivare o disattivare i riscaldamenti.

Installazione semplice ed intuitiva

L'installazione dal punto di vista del montaggio non è complessa, il fissaggio al muro è semplice, così come il collegamento alla caldaia. Questione un pochino più complicata è quella delle impostazioni da un punto di vista software, soprattutto per chi non è solito usare la tecnologia, ma, il manuale in rete e l'assistenza tempestiva (anche in italiano) sapranno risolvere qualunque dubbio sul funzionamento del dispositivo.

Conclusioni

[kkratings]Sicuramente lo smart thermostat è un passo avanti nella tecnologia dei termostati e porta con sé un'enormità di vantaggi. Inoltre un team di supporto e di sviluppo motivato ed una forte spinta verso l'innovazione e la tecnologia fanno di questo dispositivo di casa momit un gioiellino di automazione casalinga.